L' archivio del Vapore

< torna al sito

2006 Novembre 2006 Dicembre 2007 Gennaio 2007 Febbraio 2007 Marzo 2007 Aprile 2007 Maggio 2007 Ottobre 2007 Novembre 2007 Dicembre 2008 Gennaio 2008 Febbraio 2008 Marzo 2008 Aprile 2008 Maggio 2008 Novembre 2008 Dicembre 2009 Gennaio 2009 Febbraio 2009 Ottobre 2009 Novembre 2009 Dicembre 2010 Gennaio 2010 Febbraio 2010 Marzo 2010 Aprile 2010 Maggio 2010 Ottobre 2010 Novembre 2010 Dicembre 2011 Gennaio 2011 Febbraio 2011 Marzo 2011 Aprile 2011 Maggio

Programma di MAGGIO 2011

Domenica 1 MAGGIO

I Ragazzi di ieri

cover band NOMADI.....& altro

ore 21.30

Gianni Zenato - (chitarra solista e voce), Giuseppe Oliva - (basso e voce), Edoardo Cenedese - (voce solista e chitarra accompagnamento), Giorgio De Lazzari - (tastiere e voce), Sandro Divicari - (batteria).
Cinque Ragazzi di.....Ieri, una band ben consolidata, nata nel 2000, con lunghe, anche se diverse, esperienze musicali alle spalle. Un sound ricco di stili e ritmi che trasmette una carica coinvolgente. Eseguono il repertorio dei Nomadi e altri brani dei mitici Jimy Hendrix, John Mayall, PFM, Shadow, Santana, Credence Cleawater Revival, Pink Floyd. Una band da ascoltare e apprezzare.


Martedì 3 MAGGIO

Street Spirits

rock italiano

ore 21.30

Matteo (voce e chitarra), Riccardo (basso), Giovanni (chitarra), Ivano (batteria)


Giovedì 5 MAGGIO

Family Jam & Friends

ore 21.30

Una serata all'insegna del pop, del rock, del jazz, ma soprattutto del divertimento. Sul palco del Vapore una jam particolare: padri, figli, cugini e amici, dai 12 ai 50 anni, accomunati da una sola cosa: l'amore per la buona musica.


Venerdì 6 MAGGIO

La Band

non solo Rolling Stones

dinner set 21.15 - nite set 23.00

Alessandro Bressanello, chitarra e voce; Lillo Signoretti, chitarra solista; Paolo Santinello armonica; Tullio Tombolani, basso; Francesco Satini, batteria.
Un travolgente mix di rock anni '60/70 con al centro i brani dei mitici Rolling Stones!


Sabato 7 MAGGIO

Open Mic

dinner set 21.15 - nite set 23.00

Open Mic al Vapore, ovvero "microfoni aperti" a tutti i chitarristi acustici.La chitarra acustica diventa protagonista al Vapore. Se te la senti di fare un paio di brani, il palco del Vapore ti aspetta. Evento, organizzato da Alberto Caltanella, in collaborazione con: www.albertocaltanella.net


Martedì 10 MAGGIO

Extinguer

ore 21.30

Quattro giovanissimi suoneranno le loro composizioni progressive rock in versione acustica.


Mercoledì 11 MAGGIO

Eros Trevisan

Pinocchio sale in treno

ore 21.30

Maria Giovanna Simbula voce; illustrazione e bozzetti Alberto Deppieri, Roberto Cannata Eros Trevisan, poeta del veneziano, già autore di due antologie, affronta l'opera collodiana attraverso una rilettura personale e originale. I versi dinamici del suo poemetto ricordano certa poesia futurista, l'incalzare ritmico, l'amplificazione del senso, il moltiplicarsi dei piani e dei significati e concorrono  a riproporre l'ennesimo finale, la fondamentale e sempre stupefacente verità dell'essere umano: la capacità di rinascere.


Giovedì 12 MAGGIO

Scuola di Musica "Miles Davis"


Venerdì 13 MAGGIO

Bermuda Acoustic Trio

Bermuda

live set: ore 21.45 - nite set: ore 23.00

Giorgio Buttazzo, chitarra e voce, Gabriele Monti, chitarra e voce, Andrea ATTO Alessi al basso elettrico, al contrabbasso e alla voce.
A grande richiesta ritornano i Bermuda, da più di quindici anni sulla scena musicale Italiana, oltre 2800 concerti in tutta Italia e all'estero, 35000 CD venduti . Hanno partecipato a tutti i più prestigiosi festival chitarristici Italiani ed esteri, la GIALAPPA'S BAND li ha voluti con sè in MAI DIRE MARTEDI'. I colleghi ne esaltano le doti musicali ed umane, primo fra tutti il compianto JEFF HEALEY che nel 2001 suonò assieme a loro definendoli "la più divertente band acustica che io abbia mai sentito". Chi li conosce li ama e apprezza il loro modo di suonare così genuino e spontaneo, preferendo spesso le loro rielaborazioni musicali agli originali. Travolgenti dal vivo al loro attivo hanno 5 album. ..Suonare per ritrovare Kamsin, in qualche modo...  


Sabato 14 MAGGIO

Claudio Fasoli "Four"

Fasoli

live set: ore 21.15 - nite set: ore 23.15

Claudio Fasoli tenor & soprano sax, Michele Calgaro el.guitar, Lorenzo Calgaro bass, Gianni Bertoncini drums.
Nato a Venezia, milanese d'adozione, Claudio Fasoli protagonista negli anni 70 con i Perigeo torna al vapore con un suo gruppo dopo anni di assenza portando un progetto molto chiaro e suggestivo. Le composizioni dimostrano di essere un ottimo terreno in funzione espressiva garantendo grande coinvolgimento ed emozione. Il profilo del gruppo è ben definito, già dopo una prima serie di concerti, ciascuno dà un suo apporto insostituibile e l'accoglimento da parte del pubblico è entusiastico.


Martedì 17 MAGGIO

jam band live

ore 21.30


Mercoledì 18 MAGGIO

RadioVapore

musica ed interviste in diretta

ore 21.30

Conduzione, programmazione e regia di GIGI FINCATO.


Giovedì 19 MAGGIO

Zabrisky

ore 21.30

Cominciano la loro storia musicale a partire dal 1995 e il loro nome viene subito associato a generi ben definiti quali la neopsicadelia inglese dei primi '90, il shoegazer di fine '80 con una forte vena beat e garage che riconduce agli ultimi periodi dei Beatles, ai Velvet Underground e ai Kinks.Zabrisky in questi anni hanno firmato per l'AUA records il mini cd Waterboy (registrato al Maximum Studio di San Donà di Piave da Geoff Turner, produttore artistico dei Girls against Boys), un loro brano, Atomic Boy, è presente nella compilation Soniche Avventure V edito dalla Fridge Rec.


Venerdì 20 MAGGIO

Bob Marley Tributo

Rebel Music

live set: ore 21.45 - nite set: ore 23.15

I Rebel Music sono un gruppo veneziano che si propone di ricordare, a 30 anni dalla sua morte, il Profeta del Reggae - Bob Marley. La formazione, guidata dalla voce di Giacomo Spagnolo (Daitosi/Nesta King/Arise/Papyrifera), è accompagnata dai cori di Giulia Salviato e Celeste Matarese entrambe di formazione Soul, Gospel e Reggae, dalla batteria di Christian Enzo, cuore della sezione ritmica dei Fahrenheit 451 e di Skardy, e dal basso di Carlo Bergamin. Le chitarre sono affidate al bluesman veneziano Maco Bolognini e a Daniele Novello, Skardy/Ska-j/ La mente di Tetsuya. Alle tastiere Fabrizio Pittalis ex Soul Rebel, Ciuke e Aquarasa.


Sabato 21 MAGGIO

Fab ensemble

tributo a De Andrè

dinner set: ore 21.15 - nite set: ore 23.00

Marino Brasi  : chitarra elettrica, cori Luciano Marini : basso elettrico, voce Marino Marini : chitarra acustica/classica, voce Michele Torso : batteria Domenico Zucaro : flauti, voce
Nella prefazione alla biografia di De Andrè: "Amico fragile" curata da Cesare G. Romana, Fernanda Pivano ribadisce che "...Erano versi, non erano canzoni. Nessuno mi convincerà mai di questa storia che le canzoni sono scritte per essere ascoltate e i versi per essere pensati: quella di Fabrizio è stata poesia pura...". Facendo propria questa convinzione il FabEnsemble presenta uno spettacolo che alterna e mescola musica e parole, armonia del suono e armonia delle immagini create dalla poesia dei versi. Ciascun componente porta il proprio bagaglio di suoni e di sensibilità ed il risultato è una sorta di omaggio alle emozioni, oltre che l'elaborazione di accordi e arrangiamenti, un atto d'amore, fortemente sentito.


Domenica 22 MAGGIO

La Semicroma

ore 21.30

Serata con gli allievi e gli insegnanti della scuola di musica "Semicroma"


Martedì 24 MAGGIO

Armonie in musica

musica arte e cultura, in versione acustica

ore 21.30


Venerdì 27 MAGGIO

Adriano Iurissevich

d'amore, di politica e altre amenità

live set: ore 21.45 - nite set: ore 23.15

Adriano Iurissevich voce e chitarra Daniele Labelli pianoforte e tastiere Maurizio Scavazzon contrabbasso Davide Michieletto batteria e percussioni 
Il testo scritto da Adriano Jurissevich, è una riflessione articolata, frammentata e un po' bizzarra sull'attualità, le sue conseguenze e i suoi riflessi emotivi. Una catena di pensieri, riflessioni poetico-filosofiche-amorose, fatti di cronaca, in forma di poesia e canzone.


Sabato 28 MAGGIO

Bateo in festa

dj Frank Pinazza

ore 21.30


Martedì 31 MAGGIO

Davide Baldo; Lorenzo Miatto Duo

ore 21.30

Atmosfere morbide e sofisticare attraverso standard jazz e classici pop per una serata di puro relax.


Venerdì 3 GIUGNO

PostMeridiem

PostMeridiem

live set: ore 21.45 - nite set: ore 23.15

sime muraro guitars, mariaG muraro keyboards, giorgio barasciutti drums, pablo tarlindaono bass
Abituali frequentatori del palco vaporino nei primi anni del locale accogliamo con grande piacere il ritorno dei PostMeridiem originale quartetto strumentale veneziano. Esegue una musica luminosa che trae origine dal jazz rock, dal progressive, dalla musica con caratteri esotici vicini alla world music.


Sabato 11 GIUGNO

"Thelonious Monk"

ore 21.30

Serata con gli allievi e gli insegnanti della scuola jazz "Thelonious Monk" di Mira