L' archivio del Vapore

< torna al sito

2006 Novembre 2006 Dicembre 2007 Gennaio 2007 Febbraio 2007 Marzo 2007 Aprile 2007 Maggio 2007 Ottobre 2007 Novembre 2007 Dicembre 2008 Gennaio 2008 Febbraio 2008 Marzo 2008 Aprile 2008 Maggio 2008 Novembre 2008 Dicembre 2009 Gennaio 2009 Febbraio 2009 Ottobre 2009 Novembre 2009 Dicembre 2010 Gennaio 2010 Febbraio 2010 Marzo 2010 Aprile 2010 Maggio 2010 Ottobre 2010 Novembre 2010 Dicembre 2011 Gennaio 2011 Febbraio 2011 Marzo 2011 Aprile 2011 Maggio

Programma Marzo 2008

  • Sabato 1 e Domenica 2

    Maratona Musicale per Ricordare Francesco Ciuke Casucci

    Grazie Ciuke!

    Ciuke

    Dalle ore 22.00 di sabato alle 24.00 di domenica

    Al Vapore, un luogo in cui Ciuke era di casa, ha voluto organizzare un omaggio musicale ad un amico che non c'è più e per il quale la musica era come l'aria. Parteciperanno tantissimi artisti che con Francesco Casucci, detto Ciuke, hanno avuto modo di collaborare; ma ci saranno anche tante altre persone che, in un modo o in un altro, gli sono state amiche e vicine nella vita. Desideriamo sia una Grande Festa, e siamo sicuri che non mancherà neppure lui, perché vogliamo dirgli tutti assieme... GRAZIE CIUKE!

    Tra gli altri hanno già annunciato la partecipazione: Aquarasa; Batistococo; Gianfranco Bettin; Blixxa; Blues Mice; David Boato; Luca Bortoluzzi; Roberto Bortoluzzi; Buffali's Band; Cafe Sconcerto; Vittorio Capuzzo; Luca Clabot; Ciaci "El Kinder"; Toni Costantini; Maurizio Dianese; El Duende; Luigi Fincato; Marco "Furio" Forieri; Fosgeni; Frank Pinazza; Edu Hebling; Kif Baba; La Band; La Ghenga Fuoriposto; Lagunablè; Diego Landi; Magical Mistery; Manometto; Marco Ponchiroli; Sergio Renier & Walk The Line; Francesco Satini; Franco Scoblar; Sir Oliver Skardy; Steve Giant; Aldo Tagliapietra; Cristiano Verardo; Pietro Tonolo; Tastie "Rino" Zinno.

    Aderiscono all'iniziativa: Luana Zanella (Assessora Produzione Culturale del Comune di Venezia); Roberto Turetta (Presidente Commissione Produzione Culturale del Comune di Venezia); Renato Panciera (Presidente della Municipalità di Marghera); Bruno Polesel (Delegato Cultura della Municipalità di Marghera).

    Sostengono l'iniziativa: "S.O.S. HANDICAP Bambini Invisibili o.n.l.u.s."; "I Ragazzi della Panchina".

    Mostra fotografica: saranno esposti inediti scatti a Ciuke di Diego Landi (sua è la foto che utilizziamo su questa pagina).

    Parte dell'incasso sarà devoluto a "S.O.S. HANDICAP Bambini Invisibili o.n.l.u.s." per lo sviluppo del progetto "Disabilità - 360" in corso di attuazione presso la Polisportiva Terraglio di Mestre, parzialmente finanziato dal Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Venezia e dedicato a bambini e giovani affetti da malattie rare e rarissime.

  • Martedì 4

    Acoustic Moon presenta
    Erik Ursich

    Ore 22.00
    Per il terzo anno consecutivo Acoustic Moon presenta incontri con la musica indipendente, acustica e semiacustica, organizzati da Macaco Records. La Rassegna si compone di una serie di appuntamenti con artisti italiani, europei ed internazionali, con l'intenzione di non fermarsi alla musica ma di essere anche luogo di socializzazione, di scambio e divertimento attorno alle proposte musicali.
    www.macacorecords.com
    ERIK URSICH è uno degli esponenti di spicco della musica elettronica analogica dei giorni d'oggi. Erik, un cultore di strumenti vintage, ha fatto di questa passione la sua fonte d'ispirazione per creare delle vere e proprie opere d'arte, lontane dalle mode e dalla musica elettronica moderna. Più che altro una filosofia, un modo di essere... Le sue opere in un primo momento ostiche e intransigenti, nell'ascoltarle con cura si rivelano essenziali ed ammalianti, non inclini a nessun compromesso. Al Vapore presenterà in anteprima per il Veneto il suo ultimo lavoro "ELECTRONIC DIFFRACTION PATTERNS", uscito per Punch Records, il 25 Gennaio 2008. Lo spettacolo di presentazione vede Erik Ursich manipolatore di sintetizzatori degli anni 60/70, tra i più rari e una colonna visiva audace e ispirata. No melody, no rhythm, just droning hypnotic electronic noise.
    www.myspace.com/erikursich digilander.libero.it/vacca_stracca

  • Mercoledì 5

    Jazz Buffet

    Dalle ore 19.00
    Viene offerto un buffet totalmente gratuito, e un'ampia e originale proposta di cocktail e aperitivi. Tutto è condito dall'AcidJazz ElectroWorld e Easy Listening di DJNexus direttamente da Radiobase Popolare Network.

  • Giovedì 6

    SOULution FUNK

    Dalle ore 21.30
    DJset con DjTech e DjBoogaLele www.rocketfaders.com www.myspace.com/rocketfaders

  • Venerdì 7

    Folco Orselli & La Compagnia dei Cani Scossi

    Folco Orselli

    Ore 22.00: Live set
    Ore 23.30: Live set
    Canzone d'autore
    Folco Orselli da sempre canta e suona la chitarra e il pianoforte ma, soprattutto, sa scrivere grandi canzoni con radici musicali che affondano nel porfido della vecchia Milano. Folco scrive testi - sostenuti da musiche influenzate dal blues, dal funky dal soul, dal rock e dal jazz - che possono rievocare antiche reminiscenze o contemporanee fotografie della società dei nostri giorni; e canta storie dei vicoli della sua città dove, dando vita a show profondi e memorabili, è diventato una vera e propria leggenda; sono luoghi in cui è possibile fuggire dagli status dell'era moderna che MilanoBabilonia impone, luoghi in cui è più facile che si racconti di vita reale e si possa ritrovare se stessi; ed è lì che lo ritroverete, accompagnato da affiatatissimi ed indemoniati musicisti, quando la torre di MilanoBabilonia comincerà a scricchiolare... Dopo gli ottimi riscontri ottenuti con il suo ultimo lavoro, "MilanoBabilonia" (2007 - LifeGate), il cantautore milanese parte per una nuova tournée che toccherà il nord e centro Italia. www.myspace.com/folcoorselli www.folcoorselli.it

  • Sabato 8

    Marcello Tonolo - Music On Poetry

    Marcello Tonolo

    Ore 21.30: Dinner set
    Ore 23.00: Live set
    Ore 24.30: Nite set
    Jazz
    Elena Camerin, voce; Nicola Fazzini, sax; Marcello Tonolo, piano; Marco Privato, basso; Jimmy Weinstein, batteria.
    Il gruppo propone composizioni originali di Marcello Tonolo su testi di due poeti contemporanei: l'inglese Philip Larkin (1922-1986) e l'americano Gregory Corso (1930-2001), uno dei maggiori esponenti della "Beat Generation".
    Del quintetto fanno parte, oltre a Marcello Tonolo, autore delle musiche e degli arrangiamenti, la cantante Elena Camerin già protagonista di stimolanti progetti, il talentuoso sassofonista Nicola Fazzini, la giovane promessa del contrabbasso Marco Privato e Jimmy Weinstein, batterista americano di notevole esperienza da qualche anno risiedente a Padova. Il progetto è stato documentato da due incisioni con formazioni diverse, "Days" (1994/Caligola Records) e "Seed Journey" (1997/Caligola Records).

  • Martedì 11

    Midnightblue Ujo dj

    Dalle ore 21.30
    Serata Jazzy in perfetto stile Blue Note!

  • Mercoledì 12

    Jazz Buffet

    Dalle ore 19.00
    Viene offerto un buffet totalmente gratuito, e un'ampia e originale proposta di cocktail e aperitivi. Tutto è condito dall'AcidJazz ElectroWorld e Easy Listening di DJNexus direttamente da Radiobase Popolare Network.

  • Giovedì 13

    Acoustic Moon presenta
    Orange Lem

    Orange Lem

    Ore 22.00
    Per il terzo anno consecutivo Acoustic Moon presenta incontri con la musica indipendente, acustica e semiacustica, organizzati da Macaco Records. La Rassegna si compone di una serie di appuntamenti con artisti italiani, europei ed internazionali, con l'intenzione di non fermarsi alla musica ma di essere anche luogo di socializzazione, di scambio e divertimento attorno alle proposte musicali.
    www.macacorecords.com
    Gli Orange Lem sono un gruppo giovane ma già riconosciuto, anche fuori dai confini del pesarese, loro zona d'origine, come una delle più belle realtà emergenti; tant'è che la rivista inglese "TBS-The British Sound" nel 2007 ha aperto la sezione internazionale del magazine con una recensione agli Orange Lem, e a fine anno sono stati nominati "Band dell'anno" dalla stessa rivista. Presentano un raffinato ed elegante indie-pop d'autore con influenze britanniche. Hanno esordito nel gennaio 2006 con un MiniCd di 3 brani "Candy floss'illusion", ma tra breve entreranno in sala di registrazione per il nuovo ep di propria produzione "Lunar Society". E tra poco pubblicheranno anche il primo video "The elegant", girato nelle saline di Cervia grazie alla collaborazione del regista Massimo Modanesi e della sua "molto singolare" troupe di amici e collaboratori. www.myspace.com/orangelem

  • Venerdì 14

    Batistococo

    Batistococoo

    Ore 22.00: Live set
    Ore 23.30: Live set
    in Festa Latina
    Stefano Bonello, basso e cori; Franco Busetto, tromba; Eddy De Fanti, timbales, voci; Cesare Pasqualetto, pianoforte, cori; Gianni Scanu, congas; Rolando Roveratto, voce, guiro; Giorgio Schiavon, sax, cori; Maurizio Scomparin, tromba, flicorno; Paolo Vianello, piano elettrico.
    Un'Orchestra Salsa tutta Italiana nata quasi vent'anni fa dall'incontro tra musicisti di estrazione classica e jazzistica e percussionisti insegnanti ed allievi della scuola di musica di Mestre. Molte scuole di ballo latino hanno inserito da subito i Batistococo fra gli ospiti fissi dei locali che per primi hanno introdotto mambo, salsa e merengue nella loro programmazione musicale, e dunque il gruppo ha il merito di aver contribuito a "bucare" l'indifferenza del pubblico verso la musica latina. La forza scenica delle esibizioni dal vivo, oltre alla innegabile capacità dei musicisti, hanno poi portato rapidamente al successo questo gruppo.
    Il concerto è organizzato in collaborazione con Associazione Turnée. www.batistococo.it

  • Sabato 15

    Tolo Marton Band

    Tolo Marton Band

    Ore 21.30: Dinner set
    Ore 23.00: Live set
    Ore 24.30: Nite set
    Classic Rock
    Tolo Marton, chitarra e voce; Alex Marinoni, basso; Andrea De Marchi, batteria. Special Guest: Claudio Zulian, hammond.
    Tolo Marton è uno dei più prestigiosi, dotati, fantasiosi e virtuosi chitarristi italiani, uno dei pochissimi veri Guitar Hero provenienti dal nostro paese, secondo l'autorevole giudizio dei critici musicali di oltreoceano. La sua particolarissima versione di "All along the watchtower" è stata scelta per essere inclusa in una compilation di brani di Bob Dylan suonati da artisti internazionali, e curata e pubblicata dalla BMG nel 2003. Lo stile di Tolo Marton si potrebbe definire Classic Rock, la musica che verso la fine degli anni '60 rivoluzionò la scena musicale e che continua ad essere apprezzata e suonata anche dalle nuove generazioni di musicisti; il repertorio, però, si basa essenzialmente su brani originali dove si rincorrono linguaggi rock, blues, country, psichedelia, melodia e silenzi. In questa ottica ai suoi concerti non mancano mai re-interpretazioni di alcune cover, non solo di Hendrix. Nessuna nostalgia, comunque, ma soluzioni nuove, improvvisazioni senza limiti di genere, lunghe jam-session e interplay tra i musicisti. Tolo, insomma, è fedele alla linea dettata dal suo grande talento, dalla sua ispirazione e dalla sua passione per la musica; ed è fedele anche alle sue origini di musicista rigoroso, coerente, mai appagato e da sempre estraneo alla logica del music business. Al di là delle etichette, la chitarra di Tolo è poco prevedibile ed è difficile sapere che cosa può riservare... con Tolo mai un concerto è uguale all'altro: un invito a chiudere gli occhi per vedere con le orecchie! www.tolomarton.com

  • Martedì 18

    Radio Vapore - Gg Dj

    Dalle ore 21.30
    In collegamento con le migliori selezioni musicali on-air!... "amo la radio perché arriva alla gente".

  • Mercoledì 19

    Jazz Buffet

    Dalle ore 19.00
    Viene offerto un buffet totalmente gratuito, e un'ampia e originale proposta di cocktail e aperitivi. Tutto è condito dall'AcidJazz ElectroWorld e Easy Listening di DJNexus direttamente da Radiobase Popolare Network.

  • Giovedì 20

    Marghera D.O.C.S. presenta Festa di Primavera con la S.O. Swing Orchestra

    Dalle ore 19.00
    Viene offerto un buffet totalmente gratuito con le specialità enogastronomiche di stagione; concerto in strada e poi contemporaneamente nei quattro locali DOCS.

  • Venerdì 21

    Frank Pinazza DjSet

    Ore 22.00: Live set
    Ore 23.30: Live set
    Ritorna Frank Pinazza, inventore del mitico MixVapor. Ci accompagna in un viaggio di sensazioni e contaminazioni per approdare ad una nuova musica globale in grado di parlare tutte le lingue del mondo.

  • Sabato 22

    Alessio Berto DjSet

    Ore 21.30: Dinner set
    Ore 23.00: Live set
    Ore 24.30: Nite set
    Alessio è un vero cultore di Rare Latin-Jazz-Brazilian 60' e 70', che colleziona nei vinili originali. Propone queste musiche dal 1990, e nel suo sito si possono leggere le sue interviste a personaggi del calibro di Eumir Deodato, Marcos Valle, Airto, Azymuth, David Axelrod, tra gli altri, con i quali vanta anche un rapporto di collaborazione e rispetto. I suoi radioshow-online su www.radiopellenera sono molto apprezzati (jazzmotel radioshow in www.radiopellenera.com).
    www.jazzmotel.blogspot.comwww.myspace.com/alessioberto

  • Mercoledì 26

    Jazz Buffet

    Dalle ore 19.00
    Viene offerto un buffet totalmente gratuito, e un'ampia e originale proposta di cocktail e aperitivi. Tutto è condito dall'AcidJazz ElectroWorld e Easy Listening di DJNexus direttamente da Radiobase Popolare Network.

  • Venerdì 28

    Slash Art 3

    Ore 22.00: Live set
    Ore 23.30: Live set
    Jazz
    Marco Ponchiroli, pianoforte; Roberto Caon, contrabbasso; Marco Carlesso, batteria.
    Il senso di questo progetto muove dalla necessità dei tre componenti di creare un vero e proprio laboratorio musicale permanente dove poter suonare e sperimentare nuove idee e sensazioni. L'applicazione regolare e incessante permette di scambiare esperienze diverse, creando sonorità ben definite, dosando sensibilità e linguaggio. Il repertorio fino ad ora affrontato si basa su composizioni del contrabbassista Roberto Caon e prende ispirazione sia dal sound contemporaneo newyorkese che da quello europeo con, inoltre, l'inserimento di standard della tradizione rivisitati in maniera personale dal trio. Le idee, una volta proposte, vengono sviluppate e adattate dal gruppo nel suo insieme in maniera coerente e spontanea. Grande rispetto per la tradizione unito alle più diverse contaminazioni è l'intento musicale di questo appassionato trio che guarda con massimo rispetto e amore quella meravigliosa musica che è il jazz.

  • Sabato 29

    Francesco Boldini

    Ore 21.30: Dinner set
    Ore 23.00: Live set
    Ore 24.30: Nite set
    Blues
    Featuring: SAM KELLY (batteria) e SPY AUSTIN (basso)
    Nel concerto verrà presentato in anteprima il nuovo CD, registrato nello scorso gennaio con la straordinaria partecipazione degli stessi Sam Kelly (votato, per cinque anni consecutivi dalla British Blues Connection, batterista dell'anno), e Spy Austin (conosciuto da oltre vent'anni in tutto il mondo e che in Italia ha spesso accompagnato nelle sue tournée Andrea Braido). Il nuovo CD è un'altra grande prova di Francesco Boldini, virtuoso della chitarra elettrica ma anche ottimo compositore ed arrangiatore, che dall'82 svolge attività concertistica e didattica in Italia e all'estero. Negli anni ha maturato la sua musicalità studiando con Lino Dal Corso (che ha fatto partecipare il giovane Francesco a molti concorsi internazionali con buoni risultati); lo stesso Lino poi lo presentò ad Angelo Amato (allievo di A. Segovia) con il quale si è ulteriormente perfezionato; parallelamente alla chitarra classica ha iniziato a suonare, con alcune band locali, blues rock funky ed altro. Ha partecipato a corsi con Stefan Grosman, Duck Baker, Henry De Foe, anche se il suo stile si è sviluppato principalmente ascoltando ed analizzando tutti i musicisti che hanno apportato qualcosa di positivo alla musica. www.francescoboldini.com