L' archivio del Vapore

< torna al sito

2006 Novembre 2006 Dicembre 2007 Gennaio 2007 Febbraio 2007 Marzo 2007 Aprile 2007 Maggio 2007 Ottobre 2007 Novembre 2007 Dicembre 2008 Gennaio 2008 Febbraio 2008 Marzo 2008 Aprile 2008 Maggio 2008 Novembre 2008 Dicembre 2009 Gennaio 2009 Febbraio 2009 Ottobre 2009 Novembre 2009 Dicembre 2010 Gennaio 2010 Febbraio 2010 Marzo 2010 Aprile 2010 Maggio 2010 Ottobre 2010 Novembre 2010 Dicembre 2011 Gennaio 2011 Febbraio 2011 Marzo 2011 Aprile 2011 Maggio

Programma Dicembre 2008

  • Martedì 2

    Acoustic Moon presenta

    It's a Musical & Wora Wora Washington

    Ore 22.00
    Appuntamento con il meglio della musica indie nostrana e straniera
    It's a Musical
    Ella Blixt e Robert Kretzschmar cercano alcuni suoni tipici dei musical, ma è il pop, nel senso più stretto, la strada principale percorsa nel progetto: voci, organi e batteria sono gli ingredienti di una ricetta musicale molto immediata, spensierata e divertente, e mai banale. In questo loro primo tour italiano non mancherà il buonumore.
    www.myspace.com/itsamusicalberlin
    Wora Wora Washington
    Marco De Rossi (synth und bassguitar), Giorgio Trez (drums y groove-machine), Matteo Scarpa (voce, bassguitar and guitar) sono una band che fatica ad essere etichettata in qualche particolare contesto musicale: loro si autodefiniscono electrofunky e breakdance, electroboogie ed electropop, ma quello che cercano di fare è liberare le idee vincolate dai canoni della musica.
    www.myspace.com/woraworawashington

  • Mercoledì 3

    Radio Vapore

    Ore 21.30
    DJ Set
    Da un'idea di GG Fincato

  • Venerdì 5

    Inglomoreno

    Ore 22.00: Live set
    Ore 23.30: Nite set
    Pop rock italiano
    Moreno Barbazza, voce e chitarra; Mario Tiffi, tastiere; Francesco Miotto, basso; Franco Moruzzi, batteria; Nicola De Rossi, chitarra; Chiky Ubby, voce; Paola Dona', voce.
    Moreno, Mario e Francesco si incontrano nel 1994; scrivono le musiche per due spettacoli di teatro ("Espiral" e "Alverman", spettacolo di mimo tuttora rappresentato in Italia) e alcune canzoni per l'album "Maschio dove sei" di Sabrina Salerno. Continuano a scrivere brani e nel 2004, con più di cento pezzi nuovi, decidono di ricominciare a suonare dal vivo e inseriscono nella formazione il talentuoso chitarrista Francesco Boldini, Alex Giordani alla batteria, e Paola Donà e Ciki Ubby ai cori. Pubblicano subito il primo loro CD - "Il Seme" - che ne dimostra la capacità musicale (lo stile si muove senza rete tra più generi, con assoluta libertà creativa) e compositiva, fatta di testi energici con messaggi chiari e molta poesia vestita da atmosfere ora rock, ora latine, ora pop. Ed è quasi conseguente a questo grande lavoro che il gruppo venga selezionato tra migliaia alle audizioni di MUSICULTURA di Macerata nel febbraio 2007, e che, a fine anno, con 2 nuovi componenti (Nicola de Rossi e Franco Moruzzi), ritorni in studio per ultimare il secondo album "Il Nuovo Grande Mondo", che esce nel Febbraio 2008: per questo gruppo, che rincorre continuamente nuove idee e nuove ispirazioni, quel lavoro discografico è una ulteriore tappa creativa. Da più di un anno propongono, sempre con grande successo, la musica finora incisa in questi 2 album, ma hanno già pronto il materiale per il terzo disco, di cui molte anticipazioni saranno offerte al competente pubblico vaporino. www.myspace.com/inglomoreno

  • Sabato 6

    La Notte dell'Ofiuco

    Ore 21.00
    La costellazione di Ofiuco è la 13esima dello Zodiaco ma è senza segno zodiacale: se ci fosse andrebbe dal 29 novembre al 17 dicembre... stasera, celebrando questo segno escluso dallo Zodiaco, festeggiamo i nati sotto il segno dell'Ofiuco e tutti gli outsider della vita!
    Party esclusivo by Lorenzo Bottazzo.

  • Domenica 7

    Music Lab in Concerto

    Ore 21.00
    Concerto di allievi e insegnanti della Scuola di Musica.

  • Mercoledì 10

    Radio Vapore

    Ore 21.30
    DJ Set
    Da un'idea di GG Fincato

  • Venerdì 12

    Gambler

    Ore 22.00: Live set
    Ore 23.30: Nite set
    Tributo Pink Floyd
    Alberto Longato, voce solista e chitarra acustica; Luca Faorlin, chitarra, voce; Manuel Enzo, tastiere, campionamenti; Marco Barison, basso e cori; Alessandro Bolchi, batteria.
    Gambler è una vera e propria Pink Floyd tribute-band, che si esibisce sui migliori palchi del nordest. La scelta di rendere omaggio ai PINK FLOYD nasce dall'idea dei fondatori del gruppo (Luca, Manuel e Marco) che hanno saputo affinare un gruppo che non propone solo i pezzi famosi di una famosa band, ma che sa offrire uno spettacolo avvincente, ricco di effetti luce e trovate scenografiche molto ricercate, attento agli arrangiamenti e alle interpretazioni teatrali; e i brani proposti sono rivisitati senza mai stravolgere il senso melodico originale, in perfetto stile floydiano. Il repertorio della band è ricco, spazia dalle prime canzoni "psichedeliche" degli anni 60/70 fino alle più celebri e famose hit, brani che hanno fatto la storia della musica rock moderna. Viste le caratteristiche del Vapore, senza stravolgere il loro modo abituale di suonare, ripresenteranno i classici floydiani in modo più intimo, con una scaletta in chiave più soft; e anche se è immediata l'associazione Pink Floyd/musica imponente questa band non farà rimpiangere i grandi spazi proponendo un'esibizione affascinante e sofisticata! www.gamblerband.it

  • Sabato 13

    Selton

    Dinner set: ore 21.00
    Nite set: ore 23.00
    Brazil à milanesa
    Ricardo Fischmann, voce e chitarra; Ramiro Levy, chitarra e voce; Eduardo Stein Dechtiar, basso e voce; Daniel Plentz, batteria, percussioni e voce.
    In brevissimo tempo, con il loro album di debutto "Banana à Milanesa" (BarlumenRecords), i SELTON hanno suscitato clamore su tutti media italiani; nel disco storici autori italiani, come Enzo Jannacci, Dario Fo, Cochi e Renato, hanno duettato con la band, partecipando con estremo divertimento e curiosità. Subito ne è seguito un lungo e fortunato tour, che ha fatto dei SELTON la band più chiacchierata dell'estate 2008; del resto, non sono originali quattro giovanissimi musicisti brasiliani che interpretano nella loro lingua i brani più conosciuti di grandi autori italiani? Originari di Porto Alegre, figli quindi della grande tradizione musicale brasiliana, sono artisticamente sbocciati in Spagna, e sono poi arrivati in Italia dove hanno affrontato il nostro repertorio musicale con la spregiudicatezza dei loro anni e con indiscutibile talento musicale. La pubblicazione del loro debutto discografico italiano ha avuto effetti dirompenti sui media italiani, e la loro rassegna stampa è pari ad artisti che viaggiano nelle prime posizioni delle classifiche di vendita, così come le loro partecipazioni televisive, che trovano pochi eguali nell'ultima annata dei palinsesti Tv. Infine, stanno godendo di un ottimo airplay radiofonico anche sui più importanti network (spesso i loro brani vengono usati anche come sigle e stacchi in trasmissioni del livello di Fiorello, Caterpillar, DeeJay, etc). Questo non è un gruppo qualsiasi, questo è un gruppo che farà molta strada nel panorama musicale internazionale!
    www.myspace.com/seltonselton

  • Domenica 14

    Anima la Maratona presenta

    Dulcamara

    Ore 21.00
    Tra più di 20 band che hanno animato il percorso dei corridori della Venice Marathon appena conclusa, ne abbiamo scelte tre, le più interessanti e forse promettenti, per un'esibizione al Vapore.
    www.venicemarathon.it
    Paolo Ticozzi, chitarra classica, voce; Anita Turcato, batteria; Andrea Simionato, basso elettrico; Francesca Viola, percussioni.
    I Dulcamara sono un gruppo meticcio, che propone pezzi propri con testi cantautoriali impegnati e musica che fonde folk, gipsy, rock, reggae, punk e patchanka. "La musica è un messaggio di pace, molla le armi ed inizia a ballare!" così dice una loro canzone, che spiega come i 4 giovani musicisti pensino che si può costruire un mondo nuovo anche danzando col sorriso sulle labbra!
    www.myspace.com/dulcamaraland

  • Martedì 16

    Acoustic Moon presenta

    Marcho's

    Ore 22.00
    Appuntamento con il meglio della musica indie nostrana e straniera
    Sopravvissuti a sinthetizzatori, sequencer e sampler dal suono ovattato, i Marcho's cambiano pelle. Dopo mesi di esperimenti musicali, Marco Mossuto e Alberto Cozzi ritornano con una formazione acusticoZingaroBarbosa... canzoni nostalgiche ed allegre, melodie antiche che si possono pure ballare, costruite con strumenti reali e non virtuali, tra i quali anche il violino. www.myspace.com/marchos
    www.myspace.com/marchos

  • Mercoledì 17

    Radio Vapore

    Ore 21.30
    DJ Set

  • Giovedì 18

    Festa Latina

    Ore 21.30
    DJ Set

  • Venerdì 19

    Paolo e le Cause Perse

    Ore 22.00: Live set
    Ore 23.30: Nite set
    Cover pop rock
    Nicoletta Capri, voce solista; Marino De Franceschi, voce solista; Andrea Gabbani, chitarra; Angelo Andreatta, chitarra; Andrea Coppola, pianoforte e tastiere; Jacopo Gobbato, basso; Paolo Bovo, batteria; Barbara Tomarchio e Carlotta Canal, cori.
    Il nome della band non vi inganni.. sono proprio veri azzeccagarbugli con la passione della musica: sia ben chiaro, sono avvocati seri e che le cantano ai magistrati! E non pensiate che prendano le difese di nessuno del pubblico se è disattento: quando sono sul palco sono concentrati solo sulla musica, veri professionisti del divertimento, sia loro che del pubblico che li segue già numeroso, sostenendoli appassionatamente.. e loro ricambiano con un repertorio non scontato ma piacevole e molto noto. La band formata dall'idea di Paolo Bovo, ha componenti dalle eccellenti doti musicali, come Nicoletta Capri (frontwoman con grande esperienza nel jazz e nella musica disco) o come Jacopo Gobbato (da anni nel gruppo "Tributo ai Jetro Tull"); ma anche tutti gli altri sono all'altezza.. della Causa! Insomma, i nostri avvocati non intendono stracciare la toga tentando la fuga, si limitano a scomporsi sul palco difendendo le loro innocenti evasioni..

  • Sabato 20

    Stefano Dall'Armellina

    Dinner set: ore 21.00
    Nite set: ore 23.00
    Canzone d'autore
    Stefano Dall'Armellina, chitarra e voce; Francesco Boldini, chitarre; Gigi Sella, sassofono contralto e sassofono soprano; Marco Dessi, basso; Paolo Prizzon, percussioni.
    Una delle tappe del ..EIPECIVENGONOAGALLA TOUR-LIVE 2008/09 di Stefano Dall'Armellina (che toccherà moltissime città italiane, Udine,Trieste, Pordenone, Torino, Milano, Roma, etc) è proprio al Bateo! Era un po' di tempo che mancava un lavoro discografico e un tour di questo splendido cantautore trevigiano (tempo trascorso comunque facendo grandi esperienze sui palcoscenici italiani sia da protagonista che come ospite di grandi artisti quali Eugenio Finardi e Gianni Morandi), ma ora finalmente Stefano colma l'assenza pubblicando il nuovo disco e partendo per il nuovo tour, con ancora maggiore grinta di prima, e con suoni più decisi e testi molto orientati verso la salvaguardia dell'ambiente. Stefano Dall'Armellina inizia la sua attività nel 1989 partecipando al "Festival Voci Nuove, Città di Vittorio Veneto" quando vince il premio della critica e si impone subito per la sua forte e personale impronta musicale. Negli anni successivi viene notato dal pianista Gilberto Martellieri (già collaboratore di De Andrè, Fossati, De Gregori...) e comincia a scrivere le canzoni del suo primo album. Nella primavera del 1999 vince il "Premio Città di Recanati", dedicato alle nuove tendenze della canzone popolare e d'autore, e con lo stesso brano - Fiato Corto, cantato con Eugenio Finardi - partecipa l'anno successivo all'edizione del decennale del "Recanati", sotto la direzione artistica di Pippo Baudo, quando tra le canzoni vincitrici nelle prime dieci edizioni del premio va proprio a quella di Stefano il premio assoluto del pubblico. "Fiato Corto" (Storie Di Note 2001) diventa quindi il titolo del primo disco del cantautore veneto, realizzato con la collaborazione di Roberto Vecchioni. Le ottime recensioni e i consensi di critica gli permettono di essere annoverato tra le proposte più interessanti della nuova canzone italiana. Nel gennaio 2003 esce il suo secondo album "Giorni Buoni", una conferma della fertile creatività artistica di questo giovane cantautore; e in quell'anno Massimo Cotto, intervistato da CNN Italia, afferma che "tra i cinque dischi da ascoltare c'è proprio il lavoro di Stefano Dall'Armellina". Dal 2000 Stefano è anche impegnato con la Nazionale Italiana Cantanti, con la quale porta avanti importanti progetti di solidarietà.
    www.stefanodallarmellina.it

  • Giovedì 25

    Happy Christmas con GigiDj Set!

    Radio Vapore - Special Edition

    Ore 22.00
    RadioVapore è la colonna sonora delle Feste Natalizie 2008! Il pubblico ritrova, dunque, le selezioni radiofoniche dei mercoledì di Gigi Fincato, ma anche tantissimi brani musicali della tradizione del Natale e brani sorprendenti che fanno in qualche modo riferimento alle Feste di Fine Anno: un tappeto musicale ideale per incontrarsi e scambiarsi gli auguri. Sintonizzate i vostri navigatori sul Vapore e accendete le orecchie.. la Radio la mettiamo noi!

  • Venerdì 26

    Magical Mystery

    Ore 22.00: Live set
    Ore 23.30: Nite set
    Rock acustico
    Massimo Bellio, chitarra, piano e voce; Roberto Cecchetti, chitarre e voce; Eddy De Fanti, chitarre, percussioni e voce; Luisa Bassetto e Francesca Balestri, violini; Alessandra Zago, viola; Valentina Rinaldo, violoncello.
    Le canzoni del mitico quartetto come se a suonarle fossero.. The Beatles! Un supergruppo, che ha ricreato il sound dei Fab Four, e che, per dare meglio risalto a una certa suadente classicità - presente in molte delle composizioni di Lennon/Mc Cartney - talvolta aggiunge un affiatato quartetto d'archi. Anche quest'anno Magical Mistery torna al Vapore, per l'ormai tradizionale concerto delle Feste Natalizie, con il settimino, una formazione particolare che ci farà gustare i brani dei mitici quattro di Liverpool in versione acustica. I Magical Mystery hanno fatto della ricerca filologica e dello stile il loro obiettivo principale, così da restare sempre aderenti alla logica e allo spirito dei brani e dell'epoca in cui furono concepiti. Nel cammino verso tale obiettivo sono giunti a Londra, proprio a Abbey Road dove, a fine gennaio 2005, hanno inciso due capolavori beatlesiani, Rain e I am the walrus, in una loro personale reinterpretazione, che unisce all'estremo rigore filologico una vena compositiva essenziale. Nell'arco della loro attività i Magical Mystery hanno raccolto numerosi consensi di critica e di pubblico realizzando importanti concerti: al Teatro Toniolo di Mestre e al Palafenice di Venezia (avvalendosi in entrambi gli spettacoli di molti professori d'orchestra del Teatro La Fenice), al Teatro Sociale di Rovigo, al Busker Festival di Ferrara, al Palaverde di Treviso (assieme a Gino Paoli e Alex Britti e con l'Orchestra Filarmonica Veneta). Uno spettacolo, quello dei MM, sempre affascinante e magico, che ormai è diventato il tradizionale augurio natalizio dal Vapore a tutto il suo pubblico!
    www.magicalmystery.it

  • Sabato 27

    Panama's Rhythm Experience

    Dinner set: ore 21.00
    Nite set: ore 23.00
    DJ Set
    Carlo Canova, alias Panama, è un cervello in fuga, ma dopo una sosta al caldo sole dei Tropici, si è rifugiato nella umida Olanda; da là ci scrive annunciando il ritorno per uno dei suoi mitici Dj-Set; ecco le sue parole.. "Il silenzio è d'oro e dal silenzio nascono a volte le migliori idee. Dopo zero rumore e molti ascolti parte la necessità di proporre un altro viaggio musicale. Immagino il ticchettio della pioggia dopo il nulla assoluto, tic tic tic... il primo ritmo, il ritmo primordiale. Da cosa viene quello che ascoltiamo? e sopratutto dove ci porterà? Proporrò un set blues, jazz e funk a partire dal ritmo, perchè: è da quello che parte tutto, come il battito del cuore..."

  • Giovedì 1 Gennaio 2009

    Happy New Year con Gigi DJ Set

    RADIO VAPORE - Special Edition

    Ore 22.00: Live set
    Ore 23.30: Nite set
    DJ Set
    RadioVapore è la colonna sonora delle Feste Natalizie 2008! Il pubblico ritrova, dunque, le selezioni radiofoniche di ieri e di oggi abituali dei mercoledì vaporini, ma anche tantissimi brani musicali della tradizione del Natale e brani sorprendenti che fanno in qualche modo riferimento alle Feste di Fine Anno: un tappeto musicale ideale per incontrarsi e scambiarsi gli auguri. Sintonizzate i vostri navigatori sul Vapore e accendete le orecchie.. la Radio la mettiamo noi!