L' archivio del Vapore

< torna al sito

2006 Novembre 2006 Dicembre 2007 Gennaio 2007 Febbraio 2007 Marzo 2007 Aprile 2007 Maggio 2007 Ottobre 2007 Novembre 2007 Dicembre 2008 Gennaio 2008 Febbraio 2008 Marzo 2008 Aprile 2008 Maggio 2008 Novembre 2008 Dicembre 2009 Gennaio 2009 Febbraio 2009 Ottobre 2009 Novembre 2009 Dicembre 2010 Gennaio 2010 Febbraio 2010 Marzo 2010 Aprile 2010 Maggio 2010 Ottobre 2010 Novembre 2010 Dicembre 2011 Gennaio 2011 Febbraio 2011 Marzo 2011 Aprile 2011 Maggio

Programma di Febbraio


Mercoledì 3

Pasta in Pista & RadioVapore 3.0

dalle ore 20.00

Prima il Pasta-Buffet gratuito, poi Radio Vapore che, oltre a musiche solite e insolite, alle 22:00 propone un incontro con Maurizio Toso, giornalista mestrino dalla battuta facile... Conduce Dj Gigi Fincato.

Venerdì 5

BERMUDA ACOUSTIC TRIO

rock acustico

live set: ore 21.30 - nite set: ore 23.30

Giorgio Buttazzo, chitarra e voce; Gabriele Monti, chitarra e voce; Andrea Atto Alessi, basso e voce. è un gruppo che dà un risultato ben maggiore della somma delle singole capacità: il Bermuda Acoustic Trio è, infatti, conosciuto da un pubblico vastissimo e di ogni età non solo per le capacità tecniche dei tre musicisti, ma anche perchè la loro musica è così universale che coinvolge tutti, ma proprio tutti, con il ritmo, la fantasia e l'ironia delle loro esibizioni. Spiegare un loro spettacolo è difficile: sono semplicemente... imperdibili!

Vai al Sito

Sabato 6

Dal 6 febbraio al 27 marzo Tour Presentazione Nuovo CD "NUANCES"

MICHELE BONIVENTO

soul-jazz mediterraneo

dinner set: ore 21.00 - nite set: ore 23.00

Dal 6 febbraio al 27 marzo Tour Presentazione Nuovo CD "NUANCES" Michele Bonivento, tastiere e organo hammond; Alvise Stiffoni, violoncello; Edu Hebling, basso e contrabbasso; Luca Bortoluzzi, batteria; Moulaje Niang, percussioni. Special Guest la nuova rivelazione del soul: KENN BAILEY, voce e sax! Solarità! questa è la chiave comune alle composizioni dell'intero progetto, che compongono un percorso fra differenti nuances, ispirate da tanti diversi stati emotivi, congiunte da un idea di composizione immediata e diretta. I brani di "Nuances" (Velut Luna - Goodwind music), nuova produzione di Michele Bonivento, pianista, compositore e arrangiatore, sono un mix di jazz, soul e gospel, che giocano con atmosfere mediterranee. Special Guest della serata è Kenn Bailey, nuova rivelazione del soul, un artista che ha sviluppato un proprio linguaggio vocale, fatto di influenze reggae, soul, r&b, con un timbro vocale caldo ed emozionante e uno stile tutto "jazzy" al sax. Grande spettacolo, dunque, emozionante e straripante di seducenti melodie mescolate a sofisticati arrangiamenti. Jazz, Soul, Gospel e Mediterraneo... High Quality Music!

Vai al Sito

Mercoledì 10

Pasta in Pista & RadioVapore 3.0

dalle ore 20.00

Prima il Pasta-Buffet gratuito, poi Radio Vapore che oltre a musiche solite e insolite, alle 22:00 propone un incontro con Gigi Masin, musicista e Dj... Conduce Dj Gigi Fincato.

Giovedì 11

Il Giovedì Grasso è Fuori... di Testa!

LA GHENGA FUORIPOSTO

folk, swing, reggae

ore 21.30

Al Scuccucella, voce-tromba-flauto nasale etc; Mercy Marso, voce-tromba-armonica etc; Jin Sprizz, voce-clarino; Fred Doloso, voce-chitarra; Nick il Baro, voce-batteria; Vince dal Fosso, basso; Jack Cimice, tastiere. Sono sempre spettacolari e straordinarie le segnalazioni che riguardano le malefatte della Ghenga, un gruppo divertentissimo di sette gangster-musicisti che sanno come si suona e sono capaci di raccontare, con la forza dell'ironia, la società contemporanea. E nel tempo sono cresciute innumerevoli leggende mestrepolitane intorno a loro, alimentando una montagna di articoli sulla stampa... La Ghenga, intanto, ha continuato imperterrita a fare sonori colpi, sempre ben intonati e, colpaccio dopo colpaccio, è cresciuta, rimanendo però la stessa, inafferrabile, LIBERA ASSOCIAZIONE FINALIZZATA AL DELHIRIO... vi aspetta uno spettacolo assolutamente immorale!

Vai al Sito Vai al MySpace

Venerdì 12

Andiamo a Cartoni!

LUCA & I BEEHIVE

le sigle della TV

live set: ore 21.30 - nite set: ore 23.30

Luca Albanese, voce; Federica Piovesan, voce; Enrico Antonello, chitarre; Gianni Rolando, tastiere; Giuseppe Vitale, basso; Andrea Zen, batteria. Lo spettacolo di Luca e i suoi beehive, 6 ragazzi uno più matto dell'altro, è divertente, colorato e con travestimenti a tema, e ci fa fare un tuffo nel passato, tra cartoni animati, film, telefilm e sigle di produzioni televisive: sentiremo le sigle di Goldrake, Mazinga, Lupin, i Cavalieri dello Zodiaco, Pollon, Yattaman, Carletto, Daitarn 3, Kenshiro, Flintstones, Tartarughe Ninja, Dragonball, Ghostbusters, Top Gun, Ritorno al futuro, Man in Black, Mork e Mindy, Sandokan, La Famiglia Addams, ed anche le canzoni dei Beehive, popolare gruppo protagonista del cartoon Kiss Me Licia e di vari telefilm. Le canzoni sono proposte in chiave ironica e interpretate fedelmente o con licenze poetiche e stili diversi che spaziano dal... jazz al progressive-metal! Insomma, Luca e i Beehive sono pronti a fare dei coriandoli stelle filanti scintille e coriandoli!!

Vai al Sito

Sabato 13

Super-cali-fragi-mega...

KOZMIC CARNIVAL PARTY!

Lorenzo Bottazzo production.


Domenica 14

IL FIORE DELLA POESIA EROTICA

Lussuriosa Festa degli Innamorati...

Reading sensuale di San Valentino!


Martedì 16

Un Martedì Grasso da gufi!

GIù COL MORALE!

Cabaret anni '60

dalle ore 21.30

Claudio Bobbo e Valerio Collini, voci; Paolo e Davide Favero, chitarra; Pierfranco Romanello, percussioni; Gianni Dalla Pellegrina, contrabbasso. I "Giù col morale!" propongono quel genere portato in scena, negli anni '60, dai Gufi - Svampa, Patruno, Brivio e Magni - storico gruppo milanese che ha creato il cabaret musicale, spettacolo di impronta teatrale fatto di canzoni di satira politica e sociale, di nonsense e umorismo, con brani goliardici, surreali, corrosivi, che avevano come bersaglio la classe politica dell'epoca, la borghesia, il clero. I "Giù Col Morale!" si sono resi conto che quelle canzoni conservano, nonostante il tempo trascorso, un'incredibile freschezza e attualità. Ci aspetta uno show piacevole e divertente, degna conclusione delle ultime, grassissime, giornate carnascialesche vaporine: non mancate!

Mercoledì 17

RadioVapore

Mercoledì Grassottello

dalle ore 20.00

Prima il Pasta-Buffet gratuito, poi Radio Vapore che dalle 21:00 propone di rimettersi la maschera per ascoltare una serata musicale tutta da ridere. Conduce Dj Gigi Fincato.

Giovedì 18

Acoustic Moon

MARGARETH

Presentazione in Anteprima del Nuovo CD "WHITE LINES"

ore 21.30

L'intento del progetto è quello di rispolverare il pop svanito (Beatles, Jefferson Airplane, Nick Drake) arricchendolo con influenze moderne (Mojave 3, Mark Lanegan e Calexico), senza mai perdere una certa inclinazione acustica. Dopo due demo autoprodotti, e dopo l'assestamento della formazione nell'attuale quartetto, i Margareth presentano il loro primo disco, White Lines (Macaco Records, distrib. Audioglobe) un disco che fa leva su arrangiamenti che tessono una rete intrigante tra gli strumenti, senza stravolgere il sound originale del gruppo, ricco di atmosfere acustiche. La musica dei Margareth resta così un pop artigianale, e il disco suona genuino, sincero per un gruppo giovane che vuole farsi strada.

Vai al Sito Vai al Sito

Venerdì 19

PAUL MILLNS & BUTCH COULTER

live set: ore 21.30 - nite set: ore 23.30

Paul Millns, voce e pianoforte; Butch Coulter, armonica, voce, chitarra. Graditissimo ritorno del grande cantautore inglese Paul Millns! La sua musica incrocia i generi, attraversando il blues, le ballate d'amore, il soul, il rock, il jazz, e il suo lirismo è d'assoluta poesia, talvolta autobiografico, talvolta riflessivo, talvolta di scottante attualità. Ha una delle voci più espressive che si possano sentire, roca ma calda, a metà strada tra quelle di Joe Cocker e di Ray Charles, e la sa usare con intensità, per tirar fuori tutte le emozioni che mette nei suoi eccellenti testi. Il canadese Butch Coulter è riconosciuto come uno dei più straordinari specialisti dell'armonica della sua generazione, specialmente nel campo del blues e del roots, ma è anche un ottimo chitarrista. Davvero, per chi ama la Musica e ancora non conosce Paul Millns, è una serata caldamente raccomandata!

Vai al Sito Vai al MySpace

Sabato 20

Al Vapore e La Semicroma presentano: VOCI ROSA

TECNICA VOCALE NEL CANTO MODERNO E JAZZ

workshop

ore 16:00

Per chi ha predisposizione vocale ma vuole acquisire "astuzie" del mestiere e un buon uso della voce.


KARIN MENSAH

CAPE VERDE IN JAZZ

dinner set: ore 21.00 - nite set: ore 23.00

Karin Mensah, voce; Roberto Cetoli, pianoforte; Stefano Olivato, contrabbasso; Davide Ragazzoni, batteria.
Karin Mensah, cantante di origine capoverdiana, dalla voce calda, estesa, versatile, propone una riscoperta della tradizione musicale capoverdiana in chiave jazz e soul. è un viaggio nella morna, coladeira e funana, principali stili musicali capoverdiani, e talvolta anche nella bossa nova, melodie semplici ma straordinarie, che il quartetto interpreta talvolta stravolgendone gli arrangiamenti, talvolta proponendole nel modo tradizionale. Karin Mensah ha un bagaglio artistico che include partecipazioni a trasmissioni televisive ('Torno Sabato' con Panariello e 'Amici Casting 2009') e collaborazioni Anna Oxa, Bruno Lauzi, Mariah Carey, Anguun, Miguel Bose' e tanti altri.

Vai al Sito Vai al MySpace

Martedì 23

SERATA RADIO BASE

Campagna Affetto 2010

ore 21.30

Concerto jazz dei PALINDROMI JAZZ 4ET (Luca Ventimiglia, vibrafono; Piero Bittolo Bon, sax; Marco Quaresimin, contrabbasso; Giovanni Natoli, batteria); INTERMEZZO con brani tratti da "Novecento" di Alessandro Baricco letti da Franco Ventimiglia. Durante la serata saranno raccolti fondi a sostegno di Radio Base Popolare Network.

Vai al Sito

Mercoledì 24

Pasta in Pista & RadioVapore 3.0

dalle ore 21.30

Prima il Pasta-Buffet gratuito, poi Radio Vapore che dalle 22:00 propone uno Speciale De Andrè. Conduce Dj Gigi Fincato.

Giovedì 25

JUKEBOX POETICO

con Paolo Zanarella e Andrea Bordin

dalle ore 21.00

Musica e Poesia. Parola poetica mescolata ad accordi musicali. Andrea Bordin, poeta, propone poesie a Paolo Zanarella, pianista, che le commenta alla tastiera... una serata dedicata alla musica, ai poeti conosciuti e sconosciuti, e a tutti quelli che vogliono divertirsi seriamente.

Vai al Sito Vai al MySpace

Venerdì 26

THE BEATLESJUICE

la musica dei Beatles

live set: ore 21.30 - nite set: ore 23.30

Francesco Satini, chitarra e voce; Nicola Pietrangeli, basso e voce; Matteo Spiro, chitarra; Andrea Volpato batteria. Sono quattro proprio come i loro eroi. La "missione" è diffondere il verbo dei Beatles, rivivendo soprattutto il primo incontro tra Lennon e McCartney, quello degli esordi ad Amburgo, con le hit che eseguivano nei nigth della Reeperbahn e le loro primissime canzoni da compositori. Partendo proprio dai successi dei Beatles di quel tempo, forse meno conosciuti dei grandi classici ma fondamentali per la formazione artistica degli allora Silver Beetles, nel loro spettacolo includono alcuni dei classici beatlesiani più amati, ed anche alcune "perle" dell'ultimo periodo, quello più maturo, proposte con molta carica ed un poco di ironia!

Vai al Sito

Sabato 27

ANTONIO FARAò EL.BAND

electric-jazz

dinner set: ore 21.00 - nite set: ore 23.00

Di ANTONIO FARAò, Herbie Hancock ha detto " ... ciò che colpisce, ascoltando Antonio Faraò, oltre alla sua grande classe, sono il calore, la convinzione, la grinta nel suo modo di suonare; la sua concezione armonica, la gioia dei suoi ritmi, il suo senso di swing; la grazia e il candore delle sue linee melodiche improvvisate. Antonio non è solo un ottimo pianista, è un grande!". Del resto Antonio Faraò è considerato dalla critica mondiale uno dei più interessanti pianisti jazz dell'ultima generazione, con un gusto per lo swing che è elemento peculiare del suo modo di suonare. Troppi, per essere citati anche in parte, i Festival Jazz a cui ha partecipato, i Workshop, e le collaborazioni con altri grandi artisti (citiamo solo, tra i protagonisti della musica leggera, la grande Mina); e vari sono i progetti a suo nome. Lo affiancano, in questo suo progetto "elettrico", due grandi musicisti: il francese LINLEY MARTHE, uno tra i più grandi talenti del basso elettrico, con uno stile davvero originale per tecnica, suono e senso del ritmo, si è fatto conoscere dal grande pubblico per essere stato la colonna portante dell'ultimo Syndicate di Joe Zawinul. MIKE CLARK ha affiancato a lungo Herbie Hancock, ottenendo riconoscimenti internazionali come batterista jazz e funk. Con il suo incisivo modo di suonare nell'album Thrust di Hancock (un vero e proprio cult), Mike è diventato uno dei maggiori innovatori della batteria ed ha pubblicato vari metodi per batteria influenzando generazioni di batteristi. La band proporrà brani originali di Faraò e standard jazz.... Serata da prenotare!

Vai al Sito Vai al MySpace

Domenica 28

Jam Session Al Vapore

Tutti i musicisti sono invitati!!!

ore 21.00